Politica sui Cookies

Questo Sito Web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. Continuando ad utilizzare questo sito Web stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei cookies. Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso, fai click su 'ACCETTO'.

DECARBONATATORE1

Il degassaggio è un processo che consente la rimozione di biossido di carbonio, presente nell'acqua, tramite una torre decarbonataiva.
Solitamente la torre è realizzata in PRFV, o altro materiale resistente alla corrosione, e all'interno ha un letto di corpi di riempimento in polipropilene (anelli Rashing).
Dal punto di vista operativo, l'acqua da trattare entra nel degaser dalla parte superiore ed è spruzzata sui corpi di riempimento attraverso degli ugelli o un sistema di distribuzione equivalente. L'acqua attraversa il letto dall’alto verso il basso, mentre l'aria atmosferica, soffiata da un ventilatore centrifugo, attraversa il letto nell’altro senso, opponendosi alla caduta dell’acqua e in questo modo strippando la CO2.
La fase di condensazione dell'aria in uscita dalla torre è realizzata tramite un deminster, mentre l'acqua degassata viene raccolta nel fondo della torre.

Un fattore molto importante per il corretto strippaggio del gas è il pH; infatti viene predisposto il dosaggio di acido a monte del trattamento, per garantire le corrette condizioni di lavoro.

Tramite la torre decarbonantativa, la resa di rimozione di CO2 varia tra 85-90%, con la conseguente riduzione dei TDS nell’effluente trattato; questo comporta un ulteriore vantaggio nel trattamento successivo di Osmosi Inversa.

Questa tecnologia viene utilizzata come parte integrante del processo di trattamento in un Impianto a Recupero Parziale, Impianto a Scarico Zero o Impianto per Acque Primarie.

 

eco innovationProgetto WASATEX